• nl
  • de
  • en
  • fr
  • zh-hans
  • tr
  • it
  • nl
  • de
  • en
  • fr
  • zh-hans
  • tr
  • it

Ibridazione

L’ibridazione consiste nell’ottenere nuove varietà di piante attraverso l’incrocio tra le varietà già esistenti e, pertanto, richiede molta competenza del mestiere. A metà dell’Ottocento il monaco Gregor Mendel gettò le basi della genetica agraria moderna. Mendel durante i suoi esperimenti di incrocio incrociò le piante di pisello di due linee pure, riuscendo così a ‘regolare’ l’incrocio e a incrociare delle piante della stessa specie.

Le leggi di Mendel in materia di uniformità, divisione e indipendenza valgono ancora oggi. Egli inoltre seppe gettare anche le basi della tecnica per produrre le varietà ibride F1. I nostri ibridatori padroneggiano e conoscono le leggi di Mendel e la genetica moderna come nessun altro. Oltre all’aspetto scientifico, effettuare degli incroci intelligenti esige conoscenza del mercato e creatività.

Ogni serie possiede delle caratteristiche uniche e specifiche, adatte alla coltivazione in serra, all’aperto o a un clima specifico. I nostri programmi sperimentali di ibridazione delle piante perseguono degli obiettivi alti e dei principi fondamentali quali la ricchezza della fioritura, la lunga durata, la struttura rotonda della pianta e la crescita uniforme.